Archiv des Autors: Luisas Blog

Über Luisas Blog

Pepe Luisa geboren am 13.Màrz 1973 in Bern

Managgia mi sono innamorata di te


3 parte * 1*

La sveglia fa un stridulino di suono snervante, ad occhi chiusi a lungo la mano destra verso il comodino e la spengo. Lentamente vengo in me, cacchio! e già giorno apro con cautela gli occhi e mi alzo per andare in bagno per fare il più necessario. Dopodiché vado in cucina verso la mia macchina di caffè spingo il pulsante metto sotto il beccuccio di uscita una tazzina, ed aspetto che esca il mio adorato liquido nero e caldo. Nel frattempo che bevo il caffè apro il balcone e guardo fuori. È strano una sensazione di formicolio mi attraversa, probabilmente sarà la tensione di andare di nuovo al mare dopo tanto tempo, e di non fare niente. Sommersa nei miei pensieri seduta ancora sul balcone e accarezzata dai raggi di sole, sento che suonano il campanello di casa, e mi sembra strano per essere Carla è ancora troppo presto. Fortunatamente sono già vestita, e avevo optato per un abito con cinturino floreale. Apro e davanti a me c’è un corriere con un mazzo di Rose in mano. Prendo e chiudo la porta dietro di me. Chi mi regala dei fiori, guardo e scopro che ce una cartolina e leggo; Il tuo M.X.R.  Questo deve essere Miller Robert, ma perché mi manda le rose, e proprio un imbecille penso che gli andato il cervello in fumo. Lo ringrazierò lunedì e quindi gli chiederò il perché di questo gesto e se e ancora normale dopo tutto sono anche un po’ curiosa di sapere.

Certo, che quando è venuta Carla per ad andare al mare, gliel’ho raccontato, durante il tragitto, si è fatta una risata e ha scosso la testa.  La giornata è stata rilassante per entrambi. Ho fatto il bagno e mi sono goduto il sole.

Domenica; Sono seduto fuori sul balcone a leggere un romanzo quando sento squillare il telefono.  Prendo il telefono e ascolta la voce di mio fratello David; „Ciao piccolina come stai?  Cosa fai?” “Sono sul balcone a leggere un libro e sto bene, e tu e Marika come state, e cosa fate?” “Noi stiamo anche bene Marika e seduta vicino a me. Stasera facciamo una grigliata, vengono amici e anche Maurice manchi solo tu.” “Ah, non rincominciare per favore io sto bene qui. Chiaramente una serata con voi e tutti gli altri mi piacerebbe anche ame. Però sai che non potrei vivere in Versaillese troppo caro li avere un appartamento. Lo so che potrei vivere da voi, ma questo non lo vorrei e dopo non vorrei andarvi sui nervi.“ „Come ci arriva alla conclusione che potresti essere fastidioso per noi? Marika sarebbe felice di te, a lei gli è sempre piaciuto avere una sorella. E io non dovrei preoccuparmi se stai bene e in più non saresti sola“.“Non sono sola, ho Carla la mia amica e vicina di casa. E in più queste prossime vacanze vi vengo a trovare.” „Ok piccolina non vediamo l’ora che tu venga. Ti passo Marika vuole parlarti.  Ciao sorellina ti voglio bene.”

Sono arrivato all’aeroporto di Parigi alle 13 di sabato. David mi stava già aspettando all’uscita.  E siamo andati a Versailles in auto. Gli ho detto che sua sorella non ha amici, ma la sua vicina di casa potrebbe essere una buona amica. E che non l’avevo contattata, quindi fondamentalmente non sa che ero in Frisia.  Tuttavia, non gli ho detto che avrei rilevato l’azienda che sua sorella lavora come segretaria. Quando lo scopre, mi strappa la testa. Soprattutto perché con Anja era di più di una semplice amicizia. Non volevo una relazione all’epoca perché lei era troppo giovane per me.

Lunedì ore nove; Cammino lungo il corridoio verso l’ufficio di Robert lui sarà già qui.“Ciao Roberto ti ringrazio per le rose, anche se io non capisco perché me li hai dati“.“Ciao Anja non so nulla dei fiori che ti avrei mandato. Il più delle volte invio rose a donne con le quali ho trascorro una notte di sesso.  E non ricordo che ero a letto con te!” „Oh, scusami Robert, chi può essere che me gli manda?“ „Anja non puoi davvero chiedermi una cosa del genere che ne so io cosa fai nel tuo tempo libero.“ Mi incammino verso la mia scrivania e il tutto mi sembra strano. Chi è questo maledetto ragazzo, penso però non conosco nessuno che si chiama Xander. È pomeriggio e sono seduta nell’ufficio di Robert, ci sono cambiamenti che vuole dirci.”

„Julie e Anja Mi trasferirò in Spagna, così sono più vicina ai miei genitori, che non sono più i più giovani. Qui un mio buon amico prenderà il mio posto. La prossima settimana si presenterà a voi e si guarda un po‘ intorno e io sarò ancora qua. Il suo nome è signor Xander Reyli.“

Che cosa! Non ci posso credere! sembra che io conosca il signore della cartolina con le iniziali, erano M.X.R e mi ha persino spiato cavolo incominciamo bene. Se solo sapessi che aspetto ha. Me almeno mi riposerò questa settimana.

„Ci sono cambiamenti come contratti e nome della Immobili. In ogni caso, vi lascio in buone mani, lui sa più di me sul business.  E in quest’area è il numero uno. Ecco perché non dovete aver paura di perdere il lavoro“.

Questo lo puoi dire ben forte che siete il numero uno un appestato e uno e adesso avanti altro in pratica vado a finire dalla padella alla brace.

 

 

 

 

 

E abastanza e ora di svegliarsi!!!!


E propio vero quell detto chi dorme no piglia pesci. Mi ero ripromessa di fare scorrere un po di tempo per scrivere su questi argomenti ma come si fa a non dire le cose a sussurare a chi ancora crede nella bonta di questi paio di ciuffali.Non e propio no non l’avete capito che vi hanno truffato e racontato una vita intera solo cazzate. Lo so e dura da digerire ma meglio digerie questa crudele realta che dovere digerire il video della astronauta Cofanetti che vi consiglia che per salvare il pianeta di mangiare linsetti.A Cofanetti telo dicho con tutta lanima e il cuore vaffanculo e con il direttissimo ah quando ce vuole ce vuole non ci sta niente da fa. E detto tra noi a me le persone come te causano solo mal di stomaco ma non stima.

La domanda da farsi in questi giorni e: sono mai stati veramente sulla luna?Io un idea me la sono fatta e voi? Basta una grande lattina con un magnete uno Studio attrezzato l avangurdia techniche informatiche tipo copia e incolla e il gioco e fatto sono andati sulla luna facile no? Come il fatto dell 11 setembre e sti maledetti terroristi veramente ma guarda caso l esplosione non e avenuta dagli aerie le vere esplosioni sono avenute da terra da sotto ledificio. Sono veramente i terroristi stati quei sogetti inventati per tenere i popoli sembre sotto paura? Binladen che lo hanno fatto vivere per dieci anni invece da mo che era diventato concime per i vermi.

Mi dispiace dirvelo ci hanno raccontato un mucchio di cazzate e lo fanno ancora non preocuppatevi.Daltronde con noi possono fare quello che vogliono apocchiamo come pesci!!!Ma adesso e venuto il momento di dire Basta e deve avenire la resa dei conti.Puoi essere che a voi vi sta bene che vela mettono in quell posto tanto fa solo un pocchettino male me siamo arrivati che ce la stanno amettere senza la vasellina.E scusatemi a me fa male e io non voglio farmi fare del male e voi vi sta bene daltronde si deve risparmiare e questa volta sara senza vasellina!!!

Ah vi volevo dire che stanno a fare di tutto per mettere insetti nelle farine proteiche e la genetica nell nostro cibo e dopo mi vengono a parlare di natura non capite il controsenso di questi paraculi dementi e propio da questi dementi pazzoiti veniamo governati.

Me se sarebbe solo quello ma vi hanno fatto credere ma sono un sacco di cazzate vi consiglio di andare sull mio canale Telegramm che ho postato un paio di video da vedere.

https://t.me/sapererendeliberi

Domani esce la seconda puntata /2 di managgia mi sono innamorata

Un abbraccio

Managgia mi sono innamorata


Seconda Parte *1*

Quando finalmente sono nel mio appartamento, metto la pizza acquistata nel forno, nel mentre lei si cuoce vado a fare la doccia. Dopodiché mi metto i miei comodi leggings e un top e vado in cucina a togliere la pizza dal forno. Di seguito metto la pizza su un piatto e vado a sedermi in salotto e accendo la TV, e giro i canali e non mi piace nulla che alla fine decido, per un film.  Allo stesso tempo, divoro la pizza. In questo Film  la dramma e che il marito vuole sparare a sua moglie, tuttavia, è passato mezz’ora, è ancora sta con la pistola in mano e mira. Così decido di spegnere la TV e andare a letto.

Sono di fronte al suo appartamento guardo verso il balcone di Anja ed sola e vedo come la TV viene spenta, sicuramente andra a dormire  L’ho osservata per tre giorni e sono d’accordo con suo fratello David. È sola da quando non è più con Tom. Mi chiedo perché non viene in Francia a stare con suo fratello piuttosto che stare qui da sola. Accendo il motore e torno in hotel. Tanto non penso che perdo qualcosa peraltro la vedro domani.

Entro in ufficio e Robert mi viene incontro;“ Buongiorno Anja, sono in un quarto d’ora all’undicesimo piano in una riunione.Mi potresti portare un caffè prima che vado?“ „Buon giorno Robert. Si ti porto subito il caffe.”

Dopo essermi seduto alla scrivania e aver incominciato ad aprire la posta vedo allo stesso tempo che il mio computer lampeggia, segno che entrata una Email con un messaggio urgente. Clicco sopra e leggo:

„Raggio di Sole hai dormito bene? Scommetto che stai lavorando diligente. La camicetta blu ti sta bene il  tuo Xander.

Mi fara impazzire. Chi è questo ragazzo, Robert  non può essere, se n’è andato da cinque minuti, vabe potrebbe comunque anche stato lui.  Devo scoprirlo, aspetto fino a quando Julien a mezzogiorno se ne va a pranzo.Poi andrò nell’ufficio di Robert e vedrò se, trovo qualcosa che prova che lo sia, altrimenti non posso spiegare il tutto. In ogni caso, gli sto scrivendo ora.“Ciao grazie per il complimento.  Ho una domanda, perché sai molto di me?  Ci conosciamo? La tua Anja.“  Sto aspettando, ma non ricevo risposta. E così mi dedico alla corrispondenza che c’è ancora da fare. A mezzogiorno, quando Julien va a pranzo mi intrufolo nell’ufficio di Robert.Il computer è aperto e cerco nella sua corispondenza Email ma non c’è alcuna indicazione che potrebbe essere lui. Accanto al tavolo c’è un laptop lo apro ma non trovare nulla nemmeno qui. Prima che qualcuno mi vede scivola fuori dalla stanza di Robert e vado alla mia scrivania.

Avevo appuntamento con Miller e un quarto d’ora prima mi sono nascosto dietro un angolo del ufficio e questo mi ha permesso di guardarla. La  camicetta blu le sta bene a lei.

 

 

2 parte * 2 *

E a quanto vedo e diventata anche una bella donna affascinante.E mi chiedo se divento il suo capo, andra bene cavolo.Io ho dei principi non ho legami con le mie collaboratrici pero lei e il mio punto debole ce la faro arrestare con i piedi saldi per terra? Qui in Friesland rimango fino a domani mattina e dopo ho in Versaille gli ultimi accordi e transazioni da fare e in una settimanna sono di nuovo qui. Nel frattempo vado a mezzogiorno a mangiare con i nostri avvocati.Il signor Miller e propio un idiota menomale che non e un collaboratore mio lo avvrei gia da tempo licenziato. Stasera seguiro Anja ho curiosita di sapere cosa fa. Pomeriggio avvro da parlare gli ultimi detagli con Miller.

Sono le sedici e finisco di lavorare e mi lancio nell traffico del fine settimanna per andare a casa e ce la facio ad arrivare in dieci minuti.Dal parcheggio vedo Carla che sta gia a casa e sta fuori sulla terazza che mi saluta con un ceno della mano.“ Ciao anche tu sei ritornata a casa?“ „Si dieci minuti fa che ti offro vuoi una Coca-Cola o una birra?“ “ Ehm,una birra vabene. Senti Carla ti devo raccontare una cosa non ci crederai mai cosa mi e sucesso in questi giorni! Mi sono conessa con questa nuova pagina social e un ragazzo mi ha scritto si chiama a quanto pare Xander me fino qua tutto bene pero sa cose di me.La cosa piu stramba e che sapeva che portavo una camicetta blu e per non dire questa e la cillegina sulla torta sapeva anche che sono andata a prendere un caffe dal distributore. Alquanto puo essere solo Robert che mi fa uno scherzo del genere ho Julien ma non penso.Comunque a mezzogiorno quanto julien e andata a pranzo sono entrata nel suo Ufficio di Miller,niente non ho trovato niente ho guardato anche su il suo Notebook niente.Naturalmente gli ho riscritto a questo tizio non mi ha risposto fino adesso.“

„Anja devi stare attenta non scriverli piu.E un po recappricciante tutto questo.“ „Si hai ragione e dopo penso comunque che e quel cretino di Miller.“

Xander guarda dalla sua auto nella terazza della sua vicina di casa di Anja dopo la conferenza ho seguito Anja mi sono imagginato che andava a casa, infatti cosi e stato e a quell che vedo non e propio sola ha una vicina di casa e che anche di piu una amica insieme si stanno bevevendo una birra e ridono. Come ho osservato e contastato mi sono sbagliato tanto sola non e. Accendo il motore e mi avvio al hotel prima di cenerare mi faro una penichella.

„Senti Carla ci ordiniamo qualcosa dal cinese. Non mi va propio stasera di cucinare?“ “ Veramente neanche a me mi va di cucinare senti facciamoci portare qualcosa, per bere ne abbiamo abastanza e cosi ce lo codiamo tranquillamente qui sulla terrazza.Il meteo dice che per domani ci sta bell tempo hai voglia di venire con me al mare domani?Verso le dieci partiamo cosi ci godiamo una volta di riposare e non fare niente che ne dici? Ah, ordiniamo ho una fame!“ “ Per il mare ci sto e si ordiniamo anche io ho una fame da lupi.“

Das Universum und die Liebe


Ich lauf durch die dunkle Nacht die Sternen beleuchten den Weg. Und frage das Universum warum die Menschliche Liebe versagt hat.Eine brise luft bringt meine Haare aus dem gleichgewicht.Und das Universum antwortet; Die Liebe wird siegen die Zeit wird alle Wunden heilen,doch die Liebe muss gezähmt, gewollt und erkannt werden. Die Schwächeren werden zu den Stärkeren werden und die Stärkeren zu den schwächeren. Die Menschliche Liebe hat niemals versagt es ist nur verschleiert durch eine dunkle Wolke. Aber der Tag wird kommen das die Sternen noch mehr leuchten werden, weil die Liebe wird immer Siegen!!!

Ein lieben Gruss und eine grosse Umarmung

Managgia mi sono innamorata


Prima parte

Anja si siede al tavolo della cucina e aspetta che esce il caffè dalla macchinetta. È passato un mese da quando se ne andata via da Tom. Dopo cinque anni, insieme, da un giorno altro lui le dice che non l’ama più e che ha una cotta per la sua collega di lavoro, ovviamente non era più in grado lei di stare nella stessa casa. Ed è stata anche fortunata a trovare un appartamento con un breve preavviso. La realtà era che lei non era più emotivamente coinvolta da lui, era solo convenienza, il desiderio di potersi appoggiare a qualcuno.

Vado al frigorifero per prendere il latte per il mio caffè. Quando lo apro, vedo il vuoto assoluto si potrebbero fare le lastre per quanto e vuoto e a quanto pare fare la spesa e all’ordine del giorno, questo e una cosa che mi scoccia tremendamente, non è divertente per una persona sola fare acquisti, figuriamoci cucinare. Richiudo il frigorifero e all’improvviso suonano alla porta, e vado ad aprire e mi trovo Carla di fronte a me, lei e la mia vicina e anche la mia unica amica.“Ciao Anja come stai? potresti prestarmi un po’di zucchero? l’ho finito e non riesco a bere l’espresso senza zucchero“Sì, certo entra, telo vado a prendere ma se vuoi, ci beviamo un caffè insieme.“ „Mhmm, si un pochino di tempo ho a disposizione.” “Ehm, veramente anche io ho poco tempo, perché devo stare alle nuove al lavoro.“

„E come sta andando il tuo nuovo lavoro?“ „Uuhii, il mio capo e un asino snobista ha un in immagine di sé stesso un vero stronzo il signor Miller. „Anja il caffè ha troppo latte, le piante le devi annaffiare di più.Tutti i giorni e così, e mi farà impazzire!”

„Cara non può essere che ti sei innamorato di lui? È sicuramente e un bocconcino appetitoso.“

„Tu dici! Ne ha una diversa ogni settimana, non lascia bruciare nulla. Non è affatto un uomo per me.Se capisci quello che voglio intendere! Oh, devo andare a lavorare seno mi sa tanto che saremo entrambe in ritardo.Ti accompagno alla porta. Ciao Carla, goditi la giornata:”     

„Anche tu Ciao.“Dopo aver chiuso la porta del mio appartamento mi preparo per andare in ufficio.  Quando arrivo all’edificio al decimo piano, Julie si trova di fronte a me con una tazza di caffè e marcia verso la sua stanza d’ufficio.  Prendo la posta e cammino dietro la reception fino al mio ufficio. Dopo aver fatto la corrispondenza urgente vado a farmi un giro nei social. All’improvviso ricevo un messaggio da qualcuno, non ha una foto sul suo profil, ma una foto di un gattino bianco, grigio. Mmh apro la casella postale vediamo un po’ cosa scrive;

Ciao bellezza Sono Xander e mi piacerebbe incontrarti.“ E questo era tutto quello che aveva scritto e non era esattamente molto. Arrivo a una pagina e c’è un video in diretta, chiudo il sito web e vado a prendere un caffè al distributore automatico.Quando mi siedo di nuovo alla mia scrivania, vedo che lampeggia il mio computer e che ho ricevuto un altro messaggio. “ Ciao Anja troppo poco coraggio per scrivermi?  Sono sicuro che sei stato da poco a prenderti un caffè al distributore automatico.  Il tuo capo deve essere un brav’uomo per permetterti di farlo. Dopotutto, hai già avuto mezz’ora di pausa Xander.”

Oh, merda chi è questo ragazzo, come fa a saperlo, non c’è nessun uomo qui tranne Robert Miller il mio capo e lui non è qui.Chi mi sta osservando? Cosa faccio ora? scrivo ho e meglio che lascio ma lui mi ha suscitato la mia curiosità. Tuttavia, decido di non rispondergli.  Non è successo nulla per tutto il pomeriggio, ho risposto a qualche e-mail e prima di finire il lavoro, ho dato l’acqua alle piante.  Una volta nel traffico guido verso il supermercato. Spingo il mio carrello tra gli scaffali e mi chiedo perché fare la spesa in realta deve essere cosi dificile.Giro l’angolo e buff vado direttamente a sbattere contro un altro carello.Quando alzo la testa e guardo su mi ritrovo gli occhi di Robert Miller puntati adosso.Oh cavolo non ne avevo bisogno di anche questo, semplicemente questa citta e troppo piccola.

„Non hai occhi! Stai sfrecciando qui come su una pista, hai paura di non trovare il pane?“ „Scusami Robert ero persa nei miei pensieri.“ „Posso ben immaginarlo dopo un giorno senza di me.“ „Cosa intendi con questo?“ „E quello che ho detto. Ti auguro una bella serata Anja. E non pensare a me, dovresti comprare del cibo, il tuo carello è vuoto. Altrimenti se mi muori di fame non voglio dover cercare una nuova segretaria“. „Buona serata anche te Robert.“ Sono una stupida! Mi dice ogni sorta di cose e cosa faccio io, non gli dico di niente sono proprio una fesa. Questo asino pensa di essere Mister universo.

Il tempo passa!!!


Si il tempo passa e con quello anche la stupidita dei nostri politici.Io sono sembre dell idea che siamo nati liberi e tale deve rimanere questi due anni in me e cambiato il mio aprendimento la mia consapevolezze .Ho fatto il mio percorso ho capito qualcosa che sono piu forte di quando credevo e penso che lo siami tutti solo che chi si mette in gioco e non si fa manipolare ho non casca nel tranello riesce a capire in pieno tutta questa sofferenza e che ci ha cambiati un po tutti chi e diventato piu consapevole chi piu stupido e fattemolo dire chi anche piu ringolglionito. Pero la vita va avanti per me quello che vi volevo dire lo ho detto stiamo dentro un systema di Manipolazione ci sono poteri sopra i la politica che tiranno i fili e detto tra noi no per il nostro bene ma per il loro tornaconto e in tutti ambiti sia dell Virus, le vaccinazioni e tutte le porcchate che si inventano per poter fare i porci comodi loro pensando hai bambini uguale pedofolia. E in tanto vanno avanti con il loro cambiamento climatico una vera truffa ma penso che non ci sia da meravigliarsi d’altronde che cosa e stato il Coronavirus. L oro creano prima il problema e dopo ti presentano la soluzione.Pero qua ci va di mezzo anche l’economia e non di poco se pensate che quando ce stato il Lockdown avete perso tutto allora il loro cosidetto cambiamento climatico dello fanno pagare anche piu amaramente fra breve.Altro che green qua ci sta da diventare altro che green ma come lincredibile Hulk. E se loro possono portare avanti l’oro Grande reset siamo i principali colpevoli noi. Perche questo si puo fermare con un semplice non ci stiamo al vostro gioco.Ma per questo si deve avere una mente aperta e ascoltare e farsi delle domande. Per chi non lo ha capito il loro giochino consiste di farti pagare in tutte le cose C02 su tutte le merci e anche servizi in pratica sarebbe la tassa climatica. Tu mi dirai e che male ce e anche adesso pagiamo 7,6 per cento su merci e servizi che sara mai e no sbagli perche al tuo consumo non hanno messo un limite ma con questa nuova tassa lo emetteranno sempre per salvare la ambiente Questa e solo una parte dell loro piano. Questo fa tutto parte delle ingeneria sociale. Comuque nei prossimi post tralascio questo Tema e ci sara il Romanzo a puntate. Perche penso che non se ne puo piu inoltre non ci sta per il momento niente altro che dire vediamo cosa succede inavanti io sono ancora fiduciosa che qualcuno gli da il colpo finale a questi deliquenti. Anzi me lo auguro con tutto il cuore faccio sempre scudo al Universo sperando che ci ascolti.

Ecco cosa fanno per clima sbatteno sopra la nostra Testa e qua si parla di mettali che vai espirare e te li trovi nella terra dove coltivi. Per farti capire ma quanto ci tengono al clima i nostri poltici.

Sono tutti un nummero da ridere!!!!


L europa si sta preparando al disastro energetico ma secondo voi e veramente un disastro?

Io credo propio di noi e piu una frequenza da balcoscena e si aprono i sipari ohle!!!

La paura fa sbagliare e il che almeno una parte dell popolo lo ha capito spero!!! Sono tutti un nummero da ridere un detto detesco un vero (Lachnummer). Tutti vogliono auitare tutti la cosa buffa in tutta questa facenda nessuno si preocuppa di auitare se stesso come paese anzi viene invocato al risparmo.Dovvrebbe essere chiaro che stanno a sputare sangue per ottenere il loro ben amato grande reset e si devono anche sbrigare perche semplice il popolo non ci sta piu al loro gioco di mandare l’economia a fottersi. Purtroppo un Virus non regge piu e si dovvranno inventare altre buffole per reggere tutto questo teatrino.Intanto la nostra bene amata regina se tolta da coglioni magari luniverso ci ascolta e ci togli pure questo altro ringoglionito che sta a Ginevra accompagnato da maggiordomo Billi. Intanto i prezzi dei viveri salgono ma guarda caso solo in russia si abassono me caro Putin se continua cosi va finire che veniamo tutti a vivere in Russi scherzo hiiii. E magari il Grand reset se lo fanno tra di l oro sti pazzi ringolglioniti Schizophrenici deliquenti.

Vi auguro un splendido fine settimanna e la prossima settimanna nel Blog ci sta linizio di un romanzo che gia sta su amazon publicato in lingua detesca e qui sara in lingua Italiana sara in tre ho quattro episodi. Vi mando un abbraccio.

Le amicizie quelle vere!!!


In questo Blog vi ho parlato tante volte e che sono veramente un dono e si deve tenere cura. Sono quelle amicizie che duranno anni ho fino che sei viva. La maggiorparte si creano gia da giovani.Sono quelle amicizie che ogni Tempesta che attraversi loro sono pronti a darti supporto sia mentalmente che fisicamente sono quelle amicizie che puoi stare settimanne intere senza sentirti vederti ma loro sono la ti ascoltano ti acarezzono e ti abbracciano e ti vogliono bene come sei, e capiscono subito quando qualcosa non va ti conoscono meglio loro che tu stessa.Sono quelle amicizie che tu per loro andresti anche nel bel mezzo di un fuoco perche loro sono il tuo punto fermo quando non sai piu cosa fare. Sono quelle amicizie che non vogliono mai il tuo male e nemeno il male dei tuoi cari perche sanno che tuoi cari sono preziosi per te e non metterebbero mai attrite mezzo a te e tuoi cari.Queste sono le vere e sincere amicizie.

Altrocanto vivendo qui in svizzera ho avuto amicizie svizzere sono sempre andate a finire male noi Italiani siamo diversi abbiamo un altro concetto di amicizia. Hanno um anima fredda che potrebbero coprire tutto il polo sud di giaccio. E propio nella loro natura il loro egoismo e il non rispetto anche del anziano insomma per dirla breve a 16 anni te sbattono fuori casa e a 60 anni te mettono allo spiezio. Diciamo cosi non voglio credere che sono tutti cosi pero la maggiorparte!!! In tutto quello che loro fanno ci sta di mezzo un secondo fine non fanno mai niente per niente.Pero noi Italiani siamo diversi non ci sta mai un profitto ho un secondo fine per un aiuto dato ho ricevuto di qualsiasi natura sia questo fa si che le amicizie sono speciali perche si fa tutto con il cuore e l’anima.E questa l’essenza di una vita piena d amore verso il prossimo.

Giudicare e un male?


Cari miei lo faciamo volontariamente e non involtariamente tutti dell genere umana e quello che dice io non lo facio e il primo: che lo fa piu degli altri. Secondo se non giudichi non puoi prendere decissioni e se non lo fai voldire che fai decidere gli altri per te. Perche giudichando sai se una cosa e buona ho cattiva male, buona e adeguata giusto?Allora noi nell nostro piccolo giudichiamo dalla mattina alla sera e forse anche nell sonno! Pero non voldire che e un male ma e una cosa che apartiene a noi umani.Nell altro campo ci sono due tipi di giudicare se lo fai per te stessa e un conto se giudichi gli altri non e sempre una cosa belle perche sapete come si dice? Non guardare la pagliuzza degli altri ma guardati le tue trave.

La cosa piu logica e da capire e questa e parlo di questi guro in giro purtroppo troppi e sono in pocchi che valgono una ciccha e li senti dire non Giudicare ma nel frattempo che loro dicchono cosi cosa fanno loro?Taataaa stanno Giudichando anche loro non vi pare evidente?

Quello che voglio che capite e questo concetto che se non giudicchi non puoi prendere neanche una posizione su qualsiasi ambito della tua vita.Percio tanti scusatemi si ringolglionischono con poco non sanno prendere decissioni per paura dell giudizio ma io vi diccho fregatene tanto verrai sembre e comuque giudichato e lo farai anche tu perche e una cosa che apartiene al essere umano.

Buon fine settimanna

Un abbraccio Luisa

Una typologia di Narcissista!!!


Quella piu frequente e quella che ce tra un uomo e una Donna pero ce una sorte anche tra amicizia e non sono meno tossiche di quelle tra uomini e Donne.

Quello che voglio sottliniare e che tra amicizie che diventano con l’andare dell tempo tossiche.Maggiormente ci sta di mezzo sempre una terza persona incomoda per loro. Voglio anche sottliniare che non sono un Psychgolgo ma vivendo certe dinamiche si arriva ben presto a capire anche quello che non vuoi capire.

Come lo puoi capire

1. Ti vuole bene (te lo fa intendere per il su raggungimento di qualsiasi natura sia.

2. Personalita insicura

3 fa tutto per te anche svoliatamente

4 Predente la tua attenzione quando non ce la dai fa di tutto per riceverla.

5.Attegiamenti sgradevoli contro la terza persona che vuole liquidare.

Quando non riesce nel suo intendo diventa ho diciamo esce tutto alla luce del giorno in pratica tu stai gia nell bell mezzo dei casini perche individuare una Persona cosi non e facile perche hanno quell aria genuina gentille e sempre a tua disposizione. E maggiormente succede quando stai per qualsiasi cosa indiffilcolta lei ho lui e pronta /o a fare la crocesosina che ti vuole tanto bene ma e la che mettono i semini e se tu a un certo punto tene aggorgi e ce lo sbiatelli in faccia e non permetti di andare oltre la incominciono le prima le accuse dopo i dispetti e in fine nei casi piu gravi i stolking. La mia esperienza ha insegnato che quando hai detto il tuo punto divista e hai ascoltato il suo di liquidare ulterori arrabiature e communiczione.Fare finta che non esiste propio. Quello che sanno fare bene e farti sentire in colpa perche hai detto chiaro il tuo punto di vista e capiscono che tutti i semini che hanno messo e stato invanno perche non crescono le piante cosi sperono che caddi nell tranello del chiedere scusa e l‘ oro possono continuare a farti quello che sanno fare bene rovinarti la vita e anche quella degli altri ho persone molto cara ho vicino a te.

Non so forso uno di vuoi qui fuori nel mondo lo ha vissuto e sa di cosa parlo comunque e sempre meglio tardi e che mai liquidarle perche sono Tossiche al confronto scherzando il fumo fa meno male che loro. Che non sono solo tossici per te ma anche per le persone care a te.